Cerca
  • arbi16srl

TOSCANA UNA E TRINA. Aspettando Birraio dell'Anno beviamo toscano


Venerdì 14 gennaio 2022 avremo l'onore di ospitare a Pint of View tre birrifici toscani.

I birrai di Brùton (Lucca), di Chianti Brew Fighters (Radda in Chianti) e Lorem Ipsum (Dicomano) ci faranno compagnia con la loro presenza e alcune delle loro produzioni.


Brùton nasce nel 2006 sulle rive del Serchio per volere di Iacopo Apo Lenci, appassionato di birra artigianale di qualità. Il nome scelto per il birrificio richiama quello di un fermentato di cereali della civiltà minoica, bevanda che veniva offerta al Minotauro, rappresentato nel logo di Brùton con la sua testa di toro. Alle porte di Lucca vengono prodotte undici birre, più alcune stagionali, quasi tutte ad alta fermentazione, viene usata acqua povera di sali minerali per conferire alle birre quel tono di pulizia che le contraddistingue. Malti e luppoli provengono da Germania, Belgio e Inghilterra, per alcune birre Brùton cerca di valorizzare i prodotti del territorio che circonda il birrificio, come il farro della Garfagnana. Dal 2009 la produzione è affidata alle mani di Andrea e molte delle loro birre sono state premiate in vari modi.


Chianti Brew Fighters nasce da un'amicizia. Stefano, Giulio e Marco dopo aver formato il gruppo musicale TeleSpallaBob si appassionano alla birra artigianale, studiano, lavorano, e infine aprono uno spazio a Radda in Chianti dove produrre i loro primi quattro stili di birra. Lavorano circondati da alcuni dei vigneti più famosi al mondo, ma con la passione che li contraddistingue riescono a inserirsi nel mondo della birra artigianale. Nel 2021 viene aperta la taproom a Radda in Chianti e viene lanciato il manifesto della Brew Fighters Community, per unire tutte quelle persone che amano la birra e che desiderano parlarne e condividere esperienze e idee, sul web e di persona. Oggi le ricette di Chianti Brew Fighters sono più di 20, alcune sono collaborazioni con altri birrifici, alcune si trovano sempre, altre stagionali. Le loro creazioni hanno ricevuto riconoscimenti nazionali e internazionali.


Dopo studi e lavori nel mondo vitivinicolo, Filippo decide di aprire a Dicomano (Fi) il birrificio Lorem Ipsum, creando birre artigianali, non filtrate e non pastorizzate, utilizzando le migliori materie prime e riuscendo a proporre birre uniche. I fermentatori di Lorem Ipsum sono di matrice enologica, l'impianto di produzione si rifà agli ammostamenti all'inglese e le birre prodotte sono tutte ad alta fermentazione. Birre eleganti, non solo luppolature generose ma anche utilizzo di frutti, scorze fresche, miele e mosto d'uva concorrono a far nascere birre d'ispirazione belga, inglese e americana.



Alla spina troverete:

*BRUTON, Golden Ale di Brùton, 5.5% vol.

Corpo leggero, aroma erbaceo e delicato dato dall'uso di luppoli tedeschi e americani.

*ABIURA, Saison di Brùton, 6.5% vol.

Di facile beva, Abiura è una saison molto classica, secca, al naso note di pane e pasta gialla.

*LA BESTEMMIA ZU TRINKEN, Helles di Chianti Brew Fighters, 5% vol.

Dal colore ambrato e profumi maltati con sottili note floreali, Zu Trinken in bocca è morbida e ha un finale secco.

*LA RIVOLTA, Italian Grape Ale di Chianti Brew Fighters, 10.5% vol.

Prodotta nel cuore del Chianti Classico con un 30% di mosto di sangiovese, La Rivolta matura sei mesi in acciaio, sei mesi in barrique e un anno in bottiglia, risultando intensa e complessa.

*CITRUS, Session IPA di Lorem Ipsum, 4.6% vol.

Profumata e beverina, Citrus è caratterizzata dal dry hopping e dall'aggiunta di scorze di bergamotto e arancia.

*BROWN IGA, Oud Bruin IGA di Lorem Ipsum, 9.5% vol.

Prodotta con il 10% di mosto di cabernet, Brown IGA matura 12 mesi in barrique e tre anni in fusto, diventando una birra dagli ampi profumi e dak gusto importante.




Come Pint of View non potevamo non proporvi uno stuzzichino speciale, tutto toscano, ma come al solito rivisitando le nostre tradizioni. Ai fornelli lo yin e yang della cucina fiorentina, Michela Montaperto e Francesco Ranzani propongono uno speciale trittico che potrete scegliere di abbinare a un flight di tre birre.

*Il Coraggio della Toscana: stomaco, fegato e palle: Un raviolo al vapore ripieno di lampredotto alla cacciatora, due cannoli alla siciliana di fegatini, una ciabattina con testicolo fritto.






Per ulteriori info

http://www.birraloremipsum.com/

http://www.bestuscany.com/it-1/birrificio-lorem-ipsum-pdt-227.html

https://www.birreadarte.it/lorem-ipsum-birrificio-artigianale-dicomano-firenze-toscana/

https://chiantibrewfighters.it/

http://www.bruton.it/it/


43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti